Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Scegli di fare la Differenza

Diventa un Consulente Fitofarmaceutico K-Life

​Perché scegliere di diventare un Consulente Fitofarmaceutico K-Life?

Sarai in grado di proporti come punto di raccordo tra il paziente ed il medico. Questa figura professionale nasce dalla necessità di riconoscere sia i numerosi effetti benefici dei preparati ma anche le possibili interazioni negative con altre sostanze naturali o farmaci che il Paziente può assumere in concomitanza. Una buona conoscenza della materia permette di poter scegliere i prodotti più adatti per ogni tipologia di persona e per ogni storia clinica. La medesima conoscenza ti consentirà di valutare la presenza di patologie concomitanti nel Paziente e di non interferire, come in precedenza sottolineato, con ulteriori farmaci in corso di assunzione. Ovviamente come consulente fitofarmaceutico avrai la necessita di un confronto con il medico di riferimento che è figura insostituibile e con la quale potrai agire in sinergia ed in coadiuvanza. Il medico peraltro, nel nostro progetto, avrà eventualmente modo di confrontarsi con i Colleghi del nostro comitato scientifico per tematiche più strettamente tecniche.

Come diventare Consulente Fitofarmaceutico K-Life? 

Sarà sufficiente candidarti compilando il form di contatto e sarai ricontattato per organizzare i dettagli della formazione gratuita. 

Chi può diventare Consulente Fitofarmaceutico K-Life?

La proposta è rivolta a tutti, l’importante è la determinazione, la voglia di imparare e l’entusiasmo.

Quanto dura la formazione e come si svolge? 

La formazione si svolge da remoto per facilitare la frequenza ai candidati che vivono lontano da Roma, ci saranno due incontri settimanali pianificati dettagliatamente (per chi non potesse frequentare in live saranno disponibili le registrazioni delle lezioni). La durata del primo ciclo di formazione è di un mese, le lezioni registrate comunque restano fruibili per sempre così sarà possibile rivederle per chiarire o approfondire eventuali concetti poco chiari. 

Perché si deve superare un esame alla fine della formazione? 

L’esame non è altro che una verifica dell’apprendimento dei concetti alla base della materia, abbiamo bisogno di essere certi che il Consulente abbia ben chiaro soprattutto il concetto che il medico di riferimento è figura insostituibile e con la quale si può agire in sinergia ed in coadiuvanza.

In cosa consiste la collaborazione con K-Life per il Consulente Fitofarmaceutico? 

Per la collaborazione con i Consulenti Fitofarmaceutici abbiamo optato per una soluzione modello MLM (Multilevel Marketing), ci piace definirlo MLM atipico, in quanto differisce molto dalla stragrande maggioranza dei MLM presenti in circolazione. La scelta è stata fatta in considerazione della necessità di creare un rapporto di collaborazione che lasciasse al Consulente la più ampia libertà di gestione del proprio tempo e delle proprie energie.

Cosa intendete per MLM atipico? 

Semplicemente non ha tutti quei meccanismi che rendono i MLM poco convenienti per chi ci si approccia. Non c’è alcun kit di partenza da acquistare, anzi, si riceve una formazione professionale di altissima qualità completamente gratuita. Una volta superato l’esame finale si avrà la possibilità di proporre i prodotti K-Life e le vendite future saranno sempre riconosciute al consulente senza bisogno di garantire alcun minimo mensile di vendite, e molto altro che avrai modo di approfondire quando sarai contattato dalla segreteria.




Compila il Form e sarai contattato dallo Staff che sarà a tua disposizione per qualsiasi chiarimento e per pianificare insieme il Tuo percorso formativo in K-Life.